La storia di Leo, malato di epilessia: “Nala lo avverte, poi si sdraia vicino a lui” - News - Sturge Weber Italia

Logout
Vai ai contenuti

La storia di Leo, malato di epilessia: “Nala lo avverte, poi si sdraia vicino a lui”

Sturge Weber Italia
Pubblicato da in News ·


Gerlinde Larch è andata in Germania per trovare Nala. L’ha adottata tre anni fa e «da allora è la compagna fedele di Leonidas, sente i suoi attacchi anche ore prima. Mio figlio ne ha anche decine al giorno e lei ora è in grado di capire e avvertirci se è un attacco grave o meno». Gerlinde e Leonidas vivono con la famiglia in Trentino Alto Adige e la ricerca di un cane che aiutasse Leo ad affrontare la sua malattia è stata difficile.
ANTONELLA MARIOTTI




Privacy Policy
Associazione Sindrome Sturge Weber Italia
Iscrizione al Registro Provinciale ONLUS prot. n. 2016/38702 del 30.05.2016
Via Marchi 10/B, Sarego (VI) - c.f. 97807380015
Tel +39 347 0669700
Torna ai contenuti